Zucchero e anche diabete

La discussione sullo zucchero e sulla salute riguarda principalmente gli zuccheri gratuiti. Lo studio che affermi include nella comprensione da parte dei ricercatori di come le cellule tumorali usano lo zucchero per espandersi in laboratorio, il che è diverso dal modo in cui fanno le cellule sane. Lo studio di ricerca ha esaminato principalmente gli impatti del rivestimento di zucchero sotto forma di zucchero sulle cellule di lievito in laboratorio, insieme a due tipi di cellule umane.

Zucchero e anche diabete

La ricerca in realtà non ha verificato i tumori dei pazienti o i loro regimi dietetici. Questo di conseguenza non ci informa riguardo al metodo che lo zucchero da cibo o bevanda interagisce con i tumori nel corpo, quindi la prova non è sufficiente per richiedere un aggiustamento dei suggerimenti che forniamo agli individui. Naturalmente, la maggior parte degli individui non leggerà le osservazioni, tuttavia il post principale e sarà anche ingannato nel credere che vada bene consumare zucchero durante la terapia con cellule tumorali.

In realtà trovo inquietante il tuo articolo e anche un incentivo per continuare a mangiare zucchero, indipendentemente dai consigli relativi allo zucchero a un peso eccessivo, che sappiamo tutti. La maggior parte di noi si diverte a mangiare cibi zuccherati periodicamente, così come non c’è problema includendoli come trattamento occasionalmente come componente di un regime dietetico sano ed equilibrato. Inoltre, per alcune persone con diabete mellito, sono necessarie bevande dolci o tablet con glucosio per gestire un ipo, quando anche i livelli di glucosio nel sangue si abbassano. Gli zuccheri gratuiti si trovano in cibi come dessert, torte, biscotti, cioccolato e alcune bevande gassate e bevande al succo. Il tipo di zucchero che molti di noi conosceranno sicuramente è lo zucchero da tavola, che è uno zucchero facile che si liquefa in acqua e dà anche ai punti una piacevole preferenza. Il suo nome proprio è saccarosio ed è composto da cristalli di glucosio e fruttosio.

Ridurre al minimo lo zucchero nelle bevande

E mentre queste calorie extra pubblicizzano l’aumento di peso, non offrono altri vantaggi dietetici. E uno studio di ricerca pubblicato nel 2019 ha raccomandato che ci possa essere qualcos’altro in corso. Gli scienziati hanno scoperto che le persone che consumavano bevande ancora più dolci avevano un pericolo leggermente maggiore di cancro, nonostante il peso corporeo. La ricerca ha preso in considerazione, ma ci sono ancora molte risposte alle domande. Riconosciamo anche che le bevande zuccherate allo zucchero, come le bevande analcoliche in scatola, sono associate a un pericolo aumentato di problemi diabetici di tipo 2, poiché ciò non è necessariamente collegato al loro effetto sul peso corporeo. Limitare la quantità di succo di frutta e frullati che si consumano fino a un massimo di 150 ml in totale al giorno, nonché consumarlo con i pasti per ridurre il pericolo di carie.

In realtà, l’obesità è la fonte evitabile di cancro più significativa dopo il fumo di sigaretta, che in realtà abbiamo scritto molte volte in precedenza. Cellule sane ed equilibrate usano una raccolta di reazioni chimiche in piccole “batterie” mobili chiamate mitocondri. L’effetto Warburg, come è stato definito come la seguente scoperta di Otto, definisce esattamente come le cellule tumorali aggirano le loro “batterie” per generare energia più rapidamente per soddisfare le necessità. Questo è specificamente cruciale per le persone con cellule tumorali, poiché alcuni trattamenti possono portare alla perdita di peso e anche mettere il corpo sotto molta ansia. Quindi un nutrimento inadeguato derivante dalla limitazione delle diete potrebbe anche ostacolare il recupero o forse essere pericoloso. Le cellule tumorali di solito crescono rapidamente, moltiplicandosi a un ritmo rapido, che richiede molta energia.

Se lo zucchero non crea cancro, perché preoccuparsene?

Siamo lieti che la tassa sullo zucchero, entrata in vigore nell’aprile 2018, abbia effettivamente raggiunto il successo nell’eliminazione di un’enorme quantità di zucchero dalle bevande gassate e dai nostri piani dietetici. Uno dei metodi più convenienti per ridurre lo zucchero aggiunto è ridurre le bevande dolci, che sono la più grande risorsa di zucchero nel programma dietetico del Regno Unito. Negli anni ’50, un ricercatore chiamato Otto Warburg vide che le cellule tumorali utilizzano una procedura chimica diversa dalle cellule normali per trasformare il glucosio in energia. Man mano che le catene di zucchero si allungano, perdono il loro gusto dolce e non si dissolvono più in acqua. Queste catene sono chiamate polisaccaridi e creano anche un grande componente di cibi ricchi di amido. I cibi ricchi di amido come riso, pane, pasta e verdure come le patate potrebbero non avere un sapore meraviglioso, tuttavia sono anche ricchi di carboidrati. Preparare il porridge con latte parzialmente scremato, 1% o scremato o acqua.

Etichette nutrizionali e zuccheri

Invece di barrette di cioccolato, cibi zuccherati, torte e anche biscotti, scegli snack molto più sani come yogurt amari, noci non salate, semi, verdure e frutta. Ad esempio, prova lo yogurt naturale miscelato con frutta tagliata o una manciata di noci. Non è necessario tagliare lo zucchero dalla dieta se si ha il diabete mellito. E anche se non riconosciamo esattamente cosa innesca il diabete mellito di tipo 1, ma non è collegato al modo di vivere, quindi lo zucchero non crea direttamente il problema. Le zucche addolcite con zucchero, bevande gassate, bevande analcoliche e anche bevande a base di succo non hanno spazio nella dieta quotidiana di un bambino. La figura “di cui zuccheri” definisce la quantità completa di zuccheri da tutte le fonti: zuccheri liberi, oltre a quelli del latte, nonché quelli esistenti nelle verdure e nella frutta.

Per una dieta sana ed equilibrata, dobbiamo ottenere la maggior parte delle nostre calorie da vari altri tipi di alimenti, come cibi ricchi di amido, frutta e verdura, oltre a mangiare cibi ricchi di zuccheri gratuiti di tanto in tanto o no. Ciò suggerisce che gli alimenti costituiti da frutta o latte saranno sicuramente una selezione più sana di quelli che hanno grandi quantità di zuccheri gratuiti, anche se i 2 articoli contengono esattamente la stessa quantità completa di zucchero. Invece di distribuire marmellata di zuccheri alti, marmellata, sciroppo, deliziosa crema al cioccolato o miele nel tuo saluto, prova invece una crema a basso contenuto di grassi, una marmellata a ridotto contenuto di zuccheri o una diffusione di frutta, taglia la banana o il formaggio a lozione a basso contenuto di grassi. Gli zuccheri si svolgono naturalmente anche in alimenti come frutta, verdura e latte, ma non è necessario ridurre questo tipo di zuccheri. Il totale consolidato di bevande da succo di frutta, succo di verdura e frullati non deve superare i 150 ml al giorno, il che è un bicchiere. Ad esempio, se hai 150 ml di succo d’arancia e anche 150 ml di frullato in un giorno, sarai andato oltre il suggerimento di 150 ml.

Lascia un commento